Progetti

logo cus

L’ associazione DZ fa parte della partneship, di cui è capofila il CRESM, del progetto Comunità Urbane Solidali finanziato dalla Fondazione con il Sud.
Il progetto in generale ha i seguenti obiettivi: promuovere azioni di integrazione sociale; prevenire e combattere i fenomeni di marginalità abitativa/lavorativa e/o di discrimanzione; servizio di accoglienza dedicato a donne e bambini migranti; favorire il benessere psichico;
In tale contesto l’ associazione DZ, in concomitanza con il tirocinio “La migrazione come risorsa culturale ed economica nel settore dell’ arte, dell’ eco-design, della bio-architettura e della bio-edilizia” , persegue lo scopo di attuare una mappatura dei saperi tradizionali dei stranieri riguardo antiche teniche oggi sempre più rivalutate nell’ attuale richiesta di riconversione energetica e coordinerà le attività di laboratorio di formazione per l’ apprendimento partecipato tramite operatori stranieri con la realizzazione di prototipi e/o prodotti per una mostra/mercato finale.

La banca dei saperi migrantiAttualmente la necessità di rilancio dell’economia nel settore dell’arte, del design e dell’edilizia è legata a quanto viene richiesto dalle ultime norme nazionali ed europee riguardo il risparmio energetico, il disinquinamento e la compatibilità ambientale degli oggetti che produciamo. Queste norme non solo sono rivolte sempre più a garantire la salubrità della nostra esistenza e la salvaguardia degli eco-sistemi ambientali, ma soprattutto a riconvertire un sistema economico sull’uso di energie rinnovabili. Una risposta creativa e reale è data dall’uso dei “sistemi passivi” nel campo della bio-edilizia e architettura, e dall’uso di materiali e tecniche bio-eco-compatibili nell’arte e nel design. L’adozione di tali sistemi, basati comunque su quanto è prescritto da comportamenti e norme antirischio, comporta da un lato un abbattimento notevole di costi di realizzazione e contemporaneamente una maggiore autonomia e gestione sul risparmio energetico.

COSTRUTTORI IN PLAIN AIR  

Articoli recenti